Ecco una lista di lista di letture per inspirare le vostre vacanze!

ISLANDA:

Riti di sepoltura (Burial Rites)  di Hannah Kent

Questo romanzo d’esordio è ispirato alla vera storia di Agnes Magnúsdóttir, l’ultima donna ad aver subito la pena di morte in Islanda nel 1830. Una lettura inquietante che corrisponde ai selvaggiamente bei paesaggi d’Islanda.

Moonstone: Il ragazzo che non è mai stato (The boy who never was) di Sjón

Questo poeta e scrittore islandese è un grosso problema nel suo paese d’origine e spesso collabora con Björk. il nuovo romanzo di Sjón è ambientato nel 1918 a Reykjavik e parla della vita di un ragazzo di 16 anni, il disadattato di Mani la cui vita viene modificata in modo irreversibile con l’arrivo dell’influenza spagnola.

I nomi per il mare (Names for the sea)  di Sarah Moss

Un libro di memorie ironico di una famiglia che si trasferisce in Islanda per un anno in seguito al crollo finanziario. Moss scopre tanto di se stessa quanto degli islandesi su cui scrive.

VIETNAM

The Gun Room di Georgina Harding

Una storia che narra il trauma che un giovane fotografo di guerra del Vietnam subisce, e la sua  lotta per tornare alla vita di tutti i giorni dopo aver assistito a tante atrocità.

L’ultimo Fotografo di Emma Chapman

Un altro romanzo che vi fa esplorare l’idea della guerra attraverso la fotografia. Chapman è stato così ispirato dalla sua ricerca che ha fondato un ente di beneficenza, volontariato per insegnanti in Vietnam , che prende tutor in aree remote del paese.

The outside Lands di Hannah Kohler

Le vite dei fratelli americani Jeannie e Kip sono strappate a pezzi dalla guerra in Vietnam. Questo è il primo romanzo dello scrittore britannico  Kohler, ma non si sarebbe mai detto dalla splendida narrazione.

SUD AFRICA

La signora della porta accanto di Yewande Omotoso

Il debutto nel Regno Unito da uno scrittore africano pluripremiato. Residenti a Città del Capo, Hortensia e Marion sono vicini nei loro anni ottanta e nemici giurati fino a un evento imprevisto che li costringerà a stareinsieme.

Disgrace da J.M. Coetzee

Probabilmente uno dei più noti romanzi del Sud Africa, Coetzee ha vinto il Man Booker Prize 1999, per questa storia di un  docente universitario di Città del Capo accusato di cattiva condotta sessuale.

Ottobre da Zoë Wicomb

Wicomb esplora le idee di casa e di esilio, sesso e razza in questo romanzo letterario di un professore in viaggio da Glasgow alla sua città natale in Namaqualand dopo l’abbandono della sua amante.

BRASILE

Modi per scomparire di Idra Novey

Questo esordio giocoso dal poeta e traduttore americano si concentra intorno a un romanziere e traduttore, aggiunta di un meta-livello piacevole per la storia. Il Traduttore Emma si propone di scoprire che cosa è realmente accaduto al romanziere brasiliano Beatriz dopo la sua scomparsa.

Nemesis di Misha Glenny

Un vero e proprio giallo ambientato a Rio de Janeiro su un uomo che è finito per diventare il criminale più ricercato del Brasile. Pensate a Breaking Bad che incontra la  città di Dio.

In Brasile da Fran Bryson

Bryson ha trascorso sette anni in viaggio attraverso il Brasile e questa memoria è il risultato finale. Uno sguardo saggio e profondamente personale alla bellezza e gli estremi del paese, dalle città religiose al carnevale di Rio.

Lascia un commento