Cose da non perdersi in Sicilia

Okay, meglio mettere in chiaro una cosa: io amo la Sicilia. Ci tornerei ogni anno se potessi. Se state pensando di visitare la Sicilia, e non ci siete mai stati prima questi sono i posti migliori da visitare!

Taormina:

Posizionata su un promontorio roccioso che affaccia sul mare, Taormina è stata la tappa più popolare per tutti i turisti che visitano la sicilia per un paio di secoli ed è il mio posto preferito dove passare il tardo pomeriggio e godere del tramonto sul mare.

Bellissimi monumenti medievali restaurati, bellissimi panorami dietro ogni angolo, reti di stradine disseminate di negozi, bar e ristoranti rendono questa città la perfetta tappa per una giornata rilassante e all’insegna della bellezza. Alla fine della città risiede il famoso Teatro Greco, probabilmente costuito attorno al terzo secolo prima di Cristo ma poi in seguito restaurato dai Romani.

-Il Monte Etna

Il più grande vulcano attivo d’Europa e un’altra delle grandi attrazioni della Sicilia. Se deciderai di visitare la parte Sud del monte avrai la possibilità di camminare in alcuni dei vecchi crateri.

-Agrigento, Valle dei Templi

Probabilmente il sito storico più famoso della Sicilia è proprio la valle dei templi di Agrigento. Questo parco archeologico patrimonio dell’UNESCO consiste di otto templi (e varie rovine) costruiti tra il 510 A.C. e il 430 D.C. : Il tempio di Era, Il tempo della Concordia, Il Tempio di Ercole,  quello di Zeus Olimpio, quello di Castore e Polluce, quello di Efesto, di Demetra e in fine quello di Asclepio (il dio della medicina).

-Piazza Armerina e Villa Romana del Casale

Alcuni dei meglio conservati mosaici possono essere visti nella famosa Villa Romanda del Casale. Costruita a metà del quarto secolo A.D. è la residenza di caccia di un patrizio Romano, e qui vedrai alcuni dei più grandi mosaici romani mai esistiti. La villa è una delle più lussuose del suo tipo.

-Le isole Eolie

La maggior parte delle persone alla loro prima visita dell Sicilia tendono a rimanere quasi sempre sulla terraferma in quanto vi è così tanto da vedere! Tuttavia, se avete un po ‘di tempo o state visitando la Sicilia per la seconda volta, vi consiglio vivamente una gita di un giorno in alcune delle isole Eolie. La maggior parte delle gite di un giorno partono da Milazzo.  Un giorno di viaggio potrebbe essere usato per visitare le isole di Vulcano, Lipari e Salina. Queste piccole isole sono incontaminate e sono molto ricche di storia, miti e leggende e alcune hanno grandi spiagge. La maggior parte delle gite di un giorno vi porterà in uno dei porti delle isole. Capire come muoversi è abbastanza semplice, si può camminare in giro per i porti e le piccole città facilmente. Affittare un auto o una moto potrebber però permettervi di raggiungere alcune spiagge remote e guidare attraverso alcune delle pittoresche cittadine.

-Siracusa

Siracusa è uno di quei posti della Sicilia che si deve visitare. Senza una visita sarebbe come mancare una parte essenziale dell ‘isola. Questa città ha una quantità incredibile di siti archeologici e alcuni grandi edifici architettonici. È di gran lunga la mia città preferita della Sicilia. Il sito archeologico, situato nella parte nord-ovest della città, è sede di un numero impressionante di ben conservate rovine greche (e romane). L’attrazione principale è senza dubbio il teatro greco che risale almeno fino al V secolo aC. Qui si trovano anche i resti di un teatro romano e il famoso “Orecchio di Dionisio”, un arco a sesto acuto alto 20m e scavato nella roccia che si sviluppa verso l’interno per circa 65m.

Ci sono anche le famose Catacombe di San Giovanni. Anche se non è un punto di turismo di massa vale la pena di vederle se avete tempo.

Se state cercando un Hotel dove alloggiare in Sicilia, approfittate di questo codice sconto hotel.

Lascia un commento